Io il salame al cioccolato l’ho sempre mangiato così, senza burro e senza uova, ed è buonissimo. Non ci credete? Seguite la mia ricetta e d’ora in poi vi assicuro che lo farete sempre così! 😛 E in soli 4 semplici passaggi!

La ricetta è della mia mamma, sempre pronta a sperimentare i dolci con tutto quello che trova nella dispensa, in diverse varianti, e tra tutte questa è la mia preferita. Di solito non peso gli ingredienti e faccio tutto a occhio… Ad ogni modo, ho cercato di dare un’indicazione più o meno precisa delle dosi:

Ingredienti:

  • biscotti secchi (350 gr circa)
  • cacao amaro (45 gr circa)
  • 2 cucchiai di  zucchero semolato
  • amaretti (100 gr)
  • panna da cucina vegetale (100 ml circa)
  • 1 cucchiaio di Nutella

 

Procedimento:

1 – Tritare i biscotti e gli amaretti e metterli in una ciotola capiente.

PicsArt_03-10-10.34.55

2 – Aggiungere il cacao e lo zucchero e mescolare.

PicsArt_03-10-10.39.54

3 – Aggiungere la panna e la Nutella e iniziare a lavorare l’impasto con le mani, fino a formare un bel “bigolone”.

PicsArt_03-10-10.42.30

4 – Lasciare riposare in frigo per un paio d’ore prima di servire.

PicsArt_03-10-10.44.34

Il tocco in più : una spruzzata di Amaretto di Saronno per esaltare ancora di più il profumo degli amaretti (non si è ancora capito che li adoro?).

E’ un dolce davvero semplicissimo da fare e molto più leggero della ricetta originale (che prevede l’impiego di burro e uova…). Questa variante con gli amaretti mi piace troppo.

L’unico problema è che una fetta tira l’altra!

Ecco il mio salame al cioccolato:

              PicsArt_03-11-09.25.32

Fatemi sapere se rifarete questa ricetta 🙂 sono curiosa di leggere i vostri commenti!

sluuuurp……. Polly.

La Polly
Seguimi!
Latest posts by La Polly (see all)