Oliver adora giocare con il pongo, solo che una volta aperto, anche se chiuso nella sua scatola, dopo un paio di settimana inizia a seccarsi. Così, stanca di doverlo ricomprare, ho provato a farlo in casa, risparmiando soldi e certa di aver usato prodotti sicuri.

Sono tutte cose che ognuna di noi sicuramente ha nella sua dispensa in cucina.

Ingredienti

  • Un bicchiere e mezzo di farina
  • Mezzo bicchiere di amido di mais
  • 1/4 di bicchiere di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio
  • Mezzo bicchiere di acqua bollente
  • Colorante alimentare

Iniziate prima a mescolare gli ingredienti solidi, poi quelli liquidi. Una volta che l’impasto non si attaccherà più alle mani, sarà pronto (se risulta ancora appiccicoso aggiungete farina e amido di mais).

Dividete poi l’impasto in tante parti quanti sono i coloranti che avete a disposizione, e aggiungete anche quelli, continuando ad impastare. Il colorante può essere sia liquido, che in polvere.

Io avevo solo il viola ed era un esperimento. La prossima volta lo rifarò in colori diversi!

Nessun bisogno di cottura. Tra l’altro l’amido di mais fa miracoli, in quanto molte ricette prevedono l’uso del cremor tartaro, molto spesso di difficile reperibilità.

Ho avvolto poi i panetti di pongo nella pellicola trasparente, per una corretta conservazione.

Buon divertimento con i vostri bambini!

Seguimi!

La Polly

Anna, 31 anni, mamma di Oliver.
Buona forchetta, da piccola volevo fare la parrucchiera, l’estetista, la disegnatrice di fumetti, la cantante, la ballerina, l’attrice, la psicologa, la velina e la scrittrice. Oggi sono impiegata contabile.
Innamorata del mondo handmade, adoro le sigle di Cristina d’Avena ma ascolto volentieri anche i Metallica. E sogno di cantare “Dancing Queen” in un musical dedicato agli Abba.
Colleziono film, serie tv, libri ed e-book. Tutti rigidamente catalogati in ordine alfabetico. Un po’ fissata con l’ordine nel pc, chiavette, hard-disk… Poi vabbè… Il letto lo faccio di tanto in tanto…
Adoro leggere, scrivere, sperimentare, azzardare, curiosare ed imparare.E sentirmi figa se poi riesco ad insegnarlo a qualcuno.
La Polly
Seguimi!

Latest posts by La Polly (see all)