Oggi facciamo una bella pasta leggera (e veloce) con zucchine e Philadelphia. Per chi ha la glicemia un pò alta è un piatto consigliato, in quanto l’abbinamento di pasta (rigorosamente al farro o comunque integrale) e verdure regola il livello degli zuccheri nel sangue. Si tratta di un piatto molto gustoso e semplice da preparare.

Ingredienti (per 2 persone):
  • 2 zucchine
  • 80 gr di Philadelphia
  • 200 gr di pasta
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b.
Procedimento:

Tagliate le zucchine e fatele cuocere in padella con un pò d’olio e 1 spicchio d’aglio in camicia per circa mezz’ora.

Aggiungete da subito mezzo bicchiere d’acqua e regolate di sale e pepe.

Se volete potete aggiungere anche mezzo dado per insaporire ulteriormente. Nel frattempo fate bollire l’ acqua per la pasta.

                                                                    Fotor_147142272044632

Fate cuocere la pasta. Quando le zucchine sono cotte spegnete el fuoco e aggiungete la Philadelphia: il vostro sugo è pronto.

                                                                    Fotor_147142278353061

Quando la pasta è cotta scolatela e versatela direttamente nella pentola del condimento e per amalgamarla al meglio.

Servitela con una bella spruzzata di parmigiano.

                                      Fotor_147142259186690

Note:

  • la Philadelphia è un ottimo sostituto alla panna da cucina; io la preferisco in quanto rende il piatto molto più leggero e quindi digeribile, donando anche molta più cremosità alla pasta.
  • potete replicare questa ricetta aggiungendo anche i gamberetti: successo assicurato!
  • per un tocco in più a questo piatto già gustoso anche una manciata di zafferano male non ci sta 😉 (da aggiungere insieme alla Philadelphia)

Buon appetito!

Polly.

La Polly
Seguimi!