Sono mamma da due anni e dopo quasi undici di lavoro a tempo pieno la mia vita lavorativa è cambiata a Maggio del 2018: il mio contratto è diventato part-time.

Prima il sabato prima diventava giorno di corse frenetiche tra faccende domestiche e commissioni; la domenica praticamente uguale, per cercare di mantenere una casa al limite della decenza. Ora posso sfruttare il tempo “libero” per preparare i biscotti insieme al mio bimbo, fare il pane, giocare insieme a lui senza preoccuparmi della montagna di roba da stirare, che non c’è più.

… continua qui:

Seguimi!

La Polly

Anna, 31 anni, mamma di Oliver.
Buona forchetta, da piccola volevo fare la parrucchiera, l’estetista, la disegnatrice di fumetti, la cantante, la ballerina, l’attrice, la psicologa, la velina e la scrittrice. Oggi sono impiegata contabile.
Innamorata del mondo handmade, adoro le sigle di Cristina d’Avena ma ascolto volentieri anche i Metallica. E sogno di cantare “Dancing Queen” in un musical dedicato agli Abba.
Colleziono film, serie tv, libri ed e-book. Tutti rigidamente catalogati in ordine alfabetico. Un po’ fissata con l’ordine nel pc, chiavette, hard-disk… Poi vabbè… Il letto lo faccio di tanto in tanto…
Adoro leggere, scrivere, sperimentare, azzardare, curiosare ed imparare.E sentirmi figa se poi riesco ad insegnarlo a qualcuno.
La Polly
Seguimi!