Dai… tutte noi l’abbiamo mangiata almeno una volta. Io la faccio un paio di volte l’anno: è la mia preferita in assoluto. Credo che la Torta Mars sia la torta più semplice da fare: 3 ingredienti soltanto per un successo assicurato. Ho scelto di postare comunque la ricetta di questa torta nonostante la facilità di preparazione proprio perchè è la mia preferita.

N.B. queste sono le mie dosi, magari in internet troverete altri dosaggi… ma io la faccio così e mi piace tantissimo!

Ingredienti:

  • 12 barrette di Mars
  • 1 confezione di Rice Krispies
  • 175 gr di burro

Procedimento:

Tagliate le barrette in tanti pezzetti da max 2 cm e fate lo stesso con il burro. Mettete il tutto in una padella antiaderente a scaldate a fuoco medio, continuando a mescolare finchè i 2 ingredienti si amalgamano e formano una crema omogenea.

Ora dovete essere molto veloci: in una pentola capiente versare metà riso soffiato e metà crema. Mescolate delicatamente ma velocemente e ripetete l’operazione con l’altra metà rimasta. Questa operazione va fatta con la crema bollente, in quanto si solidifica in fretta e se aspettate troppo poi non riuscite ad amalgamarla bene al riso soffiato. Accomodate il composto in una tortiera (io uso quelle di vetro) e fate una leggera pressione con le mani per livellare il tutto. Non troppo (diventa un mattone), ma neanche troppo poco: il giusto.

Tutto qui? Tutto qui.

Una volta raffreddata potete servirla tagliata a cubetti.

Si può conservare tranquillamente anche fuori dal frigo per 3/4 giorni (ma sicuramente la finirete prima!!).

La Polly
Seguimi!

La Polly

Anna, 31 anni, mamma di Oliver.
Buona forchetta, da piccola volevo fare la parrucchiera, l’estetista, la disegnatrice di fumetti, la cantante, la ballerina, l’attrice, la psicologa, la velina e la scrittrice. Oggi sono impiegata contabile.
Innamorata del mondo handmade, adoro le sigle di Cristina d’Avena ma ascolto volentieri anche i Metallica. E sogno di cantare “Dancing Queen” in un musical dedicato agli Abba.
Colleziono film, serie tv, libri ed e-book. Tutti rigidamente catalogati in ordine alfabetico. Un po’ fissata con l’ordine nel pc, chiavette, hard-disk… Poi vabbè… Il letto lo faccio di tanto in tanto…
Adoro leggere, scrivere, sperimentare, azzardare, curiosare ed imparare.E sentirmi figa se poi riesco ad insegnarlo a qualcuno.
La Polly
Seguimi!