E’ arrivato il momento di iniziare una nuova avventura per il mio piccolo Oliver: l’inserimento all’asilo nido.
Il nido che abbiamo scelto rispecchia quelle che sono le mie aspettative: l’ambiente è pulito, ben suddiviso negli spazi e le educatrici sono competenti e affidabili. So che sono cose che dovrebbero essere scontate, ma molte volte non è così. Lasciare il proprio bimbo piccolissimo nelle mani di persone estranee non è facile: se però le educatrici riescono ad ottenere la fiducia di mamma e bimbo il primo importantissimo scoglio è superato. Ecco come sono andate le nostre tre settimane con alcuni consigli (continua su The Womoms):

Inserimento al nido: la nostra esperienza

La Polly
Seguimi!