fashion-1271791_1920

“Possibile Anna che tu sia sempre senza borse?”

“Eh, mamma… fatta così non ce l’ho.”

Le borse usandole si rovinano. Anzi, si rovinano anche a stare nell’armadio. Hanno vita breve. Si consumano. Si autolesionano.

Poi io che mi stanco del taglio dei miei capelli praticamente ogni altro mese… figuriamoci di una borsa! Ecco prechè non mi posso permettere borse costose. Preferisco averne una in più ma poter scegliere. Solo che non so come quando apro l’armadio mi sembra sempre che pianga.

Questa no perchè è vecchia (e mi dispiace buttarla via), quest’altra no perchè è rotta (prima o poi la farò aggiustare), questa invece è passata di moda (ma le mode non dicono che ritornano??), poi c’è questa che però è un pò scomoda… ancora quella troppo grande o troppo piccola, di questa mi piace il colore ma ha preso una brutta forma, quella che non centra una pippa con l’ outfit del momento…

Quindi sì, sono sempre senza borsa! Oggi voglio sognare un po’ e al mio risveglio aprire l’armadio e farvi vedere i miei modelli che “li vorrei tutti ma non posso!”.

  • ARMANi (€ 195,00)

ARMANI BAULETTO ECOPELLE E195

  • LIU JO (€ 125,00)

LIU JO SECCHIELLO KOS E125jpg

  • MICHAEL KORS (€ 350,00)

MK SUTTON BORSA A MANO E350

  • GUESS (€ 150,00)

GUESS A SPALLATHOMPSON E150

  • LE PANDORINE (€ 130,00)

PANDORINE herlin-bag-ECOPELLE segreto

  • LOUIS VUITTON (€ 980,00)

louis-vuitton speedy 30 E980

C’è un negozio, un outlet, in cui vado ogni tanto a fare rifornimento in particolare di Roccobarocco e Krizia. Sono modelli attuali già scontati del 30% rispetto al prezzo originale. Poi non vi dico quando ci sono i saldi di fine stagione… irresistibili e irrinunciabili occasioni! *-*

Quando esco dal negozio con il mio nuovo acquisto non vedo l’ora di arrivare a casa, toglierla con delicatezza dalla sua custodia, accarezzarla e ammirarla… se avessi una bacheca coi faretti la metterei in esposizione finchè non è ora di usarla 😀

Poi gli uomini non capiscono perchè siamo sempre alla ricerca di borse nuove… è anche grazie a loro che si consumano!! “Mi tieni il telefono? Ah, e il portafogli, grazie…tanto hai la borsa tu… e i fazzoletti di carta ce li hai anche per me, vero? Prendi su anche una bottiglietta d’acqua, non si sa mai…”.

“Sì, guarda, se vuoi ti tengo anche il cambio delle mutande e ci metto dentro il riso freddo, comunque poi la portiamo insieme visto che adesso pesa 9 kg, VERO??”

(LOL!)

Polly.

La Polly
Seguimi!

La Polly

Anna, 30 anni, mamma di Oliver.
Buona forchetta, da piccola volevo fare la parrucchiera, l’estetista, la disegnatrice di fumetti, la cantante, la ballerina, l’attrice, la psicologa, la velina e la scrittrice. Oggi sono impiegata contabile.
Innamorata del mondo handmade, adoro le sigle di Cristina d’Avena ma ascolto volentieri anche i Metallica. E sogno di cantare “Dancing Queen” in un musical dedicato agli Abba.
Colleziono film, serie tv, libri ed e-book. Tutti rigidamente catalogati in ordine alfabetico. Un po’ fissata con l’ordine nel pc, chiavette, hard-disk… Poi vabbè… Il letto lo faccio di tanto in tanto…
Adoro leggere, scrivere, sperimentare, azzardare, curiosare ed imparare.E sentirmi figa se poi riesco ad insegnarlo a qualcuno.
La Polly
Seguimi!

Latest posts by La Polly (see all)