Sapevate che esistono circa 60 varietà di basilico? Quella che conosciamo molto bene tutti qui in Italia è il basilico genovese, rinomato per il pesto. Oggi vediamo le proprietà di questa profumatissima pianta e gli usi che se ne possono fare.

         basil-1377892_640

Il basilico comune (gigante) coltivato in Italia ha importanti quantità di eugenolo. Contiene inoltre vitamina, A, B, vitamina C e vitamina E, aminoacidi importanti e minerali come calcio, sodio, manganese, rame, potassio, fosforo, ferro, magnesio e zinco.

Antinfiammatorio

  • Dolori articolari e reumatici;
  • Digestivo, spasmolitico e stomachico: il basilico stimola l’appetito, migliora la digestione e allevia i dolori di stomaco;
  • Antisettico e antinfiammatorio delle vie respiratorie: utile per alleviare la tosse e il mal di gola;
  • Durante la fase di svezzamento dei neonati è utile per la madre assumere basilico in quanto è in grado di incrementare la produzione del latte materno;
  • Anti-ansia ed Anti-stress: ha un effetto rilassante sul sistema nervoso;
  • Il suo olio essenziale è efficace contro le punture di zanzare e le tiene a distanza.

A seconda del disturbo, si utilizza il decotto, l’infuso, le foglie fresche o l’estratto secco.

Il basilico può essere coltivato in pianta nell’orto oppure, se non vi è la possibilità, anche in vaso sul bancone o sul davanzale.

In cucina

Ovviamente è buono da consumare fresco, ma io personalmente ne tengo sempre qualche sacchetto di riserva nel freezer per le emergenze. Lo uso nel sugo del pomodoro per la pasta, per una caprese fresca o sulla pizza.

Mi piace molto il pesto e quando riesco ne preparo in quantità in vasetti da conservare in freezer. Le dosi le faccio tutte “a occhio”: prendo il basilico, lo curo, lo lavo e lo faccio asciugare. Poi è la volta del parmigiano, aglio (senza aglio è più digeribile, ma meno gustoso), pinoli, olio extravergine di oliva e sale e butto tutto nel mixer! E devo dire che è talmente buono che tra un vasetto e l’altro me ne concedo al volo qualche cucchiaiata come fosse marmellata! 🙂

                                                        basil-829776_640

Buon weekend!

Polly.

La Polly
Seguimi!

La Polly

Anna, 30 anni, mamma di Oliver.
Buona forchetta, da piccola volevo fare la parrucchiera, l’estetista, la disegnatrice di fumetti, la cantante, la ballerina, l’attrice, la psicologa, la velina e la scrittrice. Oggi sono impiegata contabile.
Innamorata del mondo handmade, adoro le sigle di Cristina d’Avena ma ascolto volentieri anche i Metallica. E sogno di cantare “Dancing Queen” in un musical dedicato agli Abba.
Colleziono film, serie tv, libri ed e-book. Tutti rigidamente catalogati in ordine alfabetico. Un po’ fissata con l’ordine nel pc, chiavette, hard-disk… Poi vabbè… Il letto lo faccio di tanto in tanto…
Adoro leggere, scrivere, sperimentare, azzardare, curiosare ed imparare.E sentirmi figa se poi riesco ad insegnarlo a qualcuno.
La Polly
Seguimi!

Latest posts by La Polly (see all)